Ogni giorno accumuliamo tossine e scorie nel nostro corpo, aumentando il rischio di infiammazioni croniche

depura il tuo corpo dalle tossine con l'aloe

Il primo frullato di aloe realizzato esclusivamente da piante coltivate in regime biologico certificato e i cui benefici sono stati confermati dagli studi condotti per noi dall’ Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza e dalla Mendel University di Brno in Repubblica Ceca. 

Ogni giorno accumuliamo tossine e scorie nel nostro corpo, aumentando il rischio di infiammazioni croniche

depura il tuo corpo dalle tossine con l'aloe

Il primo frullato di aloe realizzato esclusivamente da piante coltivate in regime biologico certificato e i cui benefici sono stati confermati dagli studi condotti per noi dall’ Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza e dalla Mendel University di Brno in Repubblica Ceca. 

l'azione depurativa dell'aloe arborescens

Disintossicare vuol dire controllare le infiammazioni che, quando cronicizzano, sappiamo essere causa di malattie cardiovascolari, autoimmuni, diabete, malattie neurodegenerative e tumori.

L’aloe svolge la sua azione detossificante prevalentemente a livello dell’intestino e più in generale del tratto gastrointestinale – certamente il distretto maggiormente interessato all’accumulo di tossine migliorando la funzionalità digestiva e stimolando rapidamente la rimozione e l’eliminazione di scorie e residui tossici accumulati nel corso dei processi metabolici, grazie all’incremento dei fisiologici movimenti peristaltici (attività dei composti fenolici).

L’azione detossificante e depurativa dell’Aloe si attua, inoltre, grazie alla particolare composizione e viscosità del pool di polisaccaridi che compongono il gel, che hanno la capacità di legare e trascinare via velocemente scorie tossiche ed altre sostanze potenzialmente dannose riducendone, di conseguenza, il tempo di contatto con le mucose a livello delle quali, nel contempo, esercitano una significativa azione detossificante, emolliente ed antinfiammatoria.

Disintossicare vuol dire controllare le infiammazioni che, quando cronicizzano, sappiamo essere causa di malattie cardiovascolari, autoimmuni, diabete, malattie neurodegenerative e tumori.

dicono di noi

quale frullato scegliere?

La differenza tra le due versioni sta nella diversa concentrazione di aloe e miele: la versione METÀ MIELE contiene il 55% di aloe e il 29% di miele, mentre la RICETTA BASE Padre Zago contiene il 39% di aloe e il 56% di miele.

le domAnde piu' frequenti

Basta un cucchiaio da tavola prima dei pasti principali (colazione, pranzo e cena). Mescola il prodotto prima dell’uso.

Per ottenere dei risultati apprezzabili, ti consiglio di assumere regolarmente il prodotto per 2-3 mesi. Nulla ti vieta di vieta di continuare ad assumerlo dopo questo tempo, anzi, la tua salute ti ringrazierà.

 

Conservare in frigorifero

 

In tanti anni di esperienza, non abbiamo mai riscontrato casi di allergie o intolleranze verso l’aloe.
Nondimeno, l’assunzione dell’aloe è controindicata in caso di gravidanza, allattamento, nei bambini al di sotto dei dieci anni, in caso di colite ulcerosa, appendicite, morbo di Chron, nelle ostruzioni e stenosi addominali e nei gravi stati di disidratazione.

 
Carrello
Torna su

SCONTo

REGISTRATI SUL SITO ADESSO - 5% DI SCONTO

Sul tuo primo ordine, inserendo nella pagina carrello il codice BENVENUTO5