La chemioterapia e radioterapia possono avere effetti secondari importanti

RIDUCI GLI EFFETTI COLLATERALI DELLA CHEMIOTERAPIA

La chemioterapia e radioterapia possono avere effetti secondari importanti

riduci gli effetti collaterali della chemioterapia con l'aloe

come l'aloe aiuta a prevenire e curare

L’aloe rappresenta un buon coadiuvante nei pazienti sottoposti a chemioterapia.

Grazie alle sue proprietà depurative, antiossidanti e immunomodulanti, l’aloe contribuisce ad alleviare gli effetti secondari delle terapie (quali stomatite, esofagite, nausea, vomito, diarrea, stipsi, astenia etc.), aiutando a migliorare il proprio stato fisico e mentale.

La sua azione disintossicante permette di controllare le infiammazioni che, quando cronicizzano, sappiamo essere causa di molte malattie neurodegenerative e tumori.

Carrello
Torna in alto